Pd, il dibattito si infiamma – Democratica 25 Giugno 2018

Con la batosta del centrosinistra alle amministrative nel Pd si accende il dibattito sul “dopo”, sul come ripartire. Per Maurizio Martina le amministrative segnano “un cambiamento radicale”. “C’è una nuova destra in campo aggressiva e radicata”, ha detto ancora il segretario reggente secondo il quale “bisogna lavorare per costruire tutto di noi e ripartire” anche perché il segnale è chiaro e “nelle ex regioni rosse c’è un cambiamento profondo che dobbiamo assolutamente comprendere”.
Calenda, invece, è molto più drastico e parla di “navigazione a vista” che “sta portando il centrosinistra all’irrilevanza proprio quando l’Italia ne avrebbe più bisogno”. Per l’ex ministro, che rilancia la proposta del fronte repubblicano, è necessario “ripensare tutto: linguaggio, idee, persone, organizzazione. Allargare e coinvolgere su un nuovo manifesto. Andare oltre il Pd. Subito!
Clicca sul link sotto per leggere tutto l’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *