Martina,”In manovra 100 mld di deficit in 3 anni, sulle spalle dei giovani”.

Maurizio Martina: “In questi anni abbiamo fatto un lavoro di ricostruzione dell’Italia dopo la più grande crisi dal dopoguerra, per mettere in sicurezza i conti del paese. Per tutelare contribuenti, famiglie e imprese italiane. Il voto del 4 marzo non consente a chi governa oggi di poter fare tutto“.
“Stiamo parlando di 100 miliardi di deficit in tre anni sulle spalle dei giovani. Zero investimenti, condono fiscale“.

Graziano Delrio:“Mi auguro che non succeda niente di tragico ma il governo ha scelto una strada molto pericolosa. La flat tax al 15% per le partite Iva c’è già, è stata già fatta dal governo precedente e riguarda 950.000 persone“.Capisco che ci sia bisogno di mantenere il paese costantemente in campagna elettorale ma qualche elemento di verità non farebbe male. Se vogliono estendere i limiti di fatturato dai 30 ai 50 mila euro di fatturato io ne sono felice”.

https://www.partitodemocratico.it/economia-e-lavoro/martina-in-manovra-100-mld-deficit-3-anni-su-spalle-giovani/

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *