Manovra: l’Italia si gioca tutto. Democratica 24.11.2018

Nel giorno in cui il premier Giuseppe Conte vola a Bruxelles per cenare con il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e riaprire il dialogo fra Ue e governo italiano dopo la bocciatura ufficiale europea della manovra di bilancio, il ministro dell’Interno e vice premier Matteo Salvini decide di attaccare a testa bassa l’Unione Europea.
“Le ultime cinque manovre del Pd hanno aumentato il debito pubblico di 300 miliardi di euro e la disoccupazione è esplosa. Io voglio che gli italiani tornino a vivere, smontando la legge Fornero e riducendo le tasse. Perché l’Europa me lo vuole impedire?”.
Del resto si sentiva il bisogno di un “allorailPd” nel quadro economico in cui il governo gialloverde ha posto l’Italia.
Eppure questa sera con il vertice a Bruxelles tra il premier Giuseppe Conte, il ministro dell’Economia Giovanni Tria e la commissione Ue, con Juncker, Moscovici e Dombrovskis si tenterà di salvare il salvabile.

Manovra: l’Italia si gioca tutto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *