Uniti per Cambiago. AGGIORNAMENTO SITUAZIONE CAMBIAGO. 24.04.2020

Per quanto riguarda la situazione Coronavirus: attualmente le persone interessate dal contagio sono 19, di cui nessuno in  gravi condizioni, e 8 persone in quarantena.

A Cambiago, rispetto ai comuni confinanti, la situazione è meno preoccupante, ciò non toglie che dobbiamo continuare a rispettare con rigore le disposizioni di sicurezza, come continuamente ci viene raccomandato dagli esperti sanitari.

Sono stati finora utilizzati 21.850 € del contributo che il Governo ha stanziato ai Comuni (ca. 37.232 € a Cambiago), per ” misure urgenti di solidarietà alimentare“.  Pertanto tutte le richieste sono state accolte. Le famiglie che ne hanno usufruito sono 109. L’Amministrazione si confronterà con gli altri Comune del  Distretto 4 per l’utilizzo della parte rimanente del contributo (di 15.382 €).

Inoltre vi sono 33 famiglie che usufruiscono del servizio per la spesa di alimentari e di farmaci.  

Come sappiamo  la Scuola si è attivata per le lezioni  on lineNon tutti i ragazzi erano in possesso di supporti digitali, pertanto la Dirigente scolastica ha chiesto che una parte del fondo per il Diritto allo Studio fosse destinata all’acquisto di tablet e computer –  circa 7000 €.

Sabato 25 Aprile si celebra l’ anniversario della Liberazione. Settantacinque anni fa ebbe fine il Regime fascista, una dittatura che privò della libertà i suoi oppositori con il carcere e la violenza,  firmò le leggi razziali e condusse il popolo italiano alla guerra.

In questo tempo sospeso, anche le manifestazioni per la ricorrenza sono annullate. Per ricordare l’importanza della giornata, esponiamo sulle nostre case il Tricolore.  Un gesto simbolico, che ci unisce. Ricordiamo che ANPI ha proposto il canto corale di  Bella Ciao alle ore 15.00 di sabato. 

Uniti per Cambiago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *