Amministrative 2020. PD Milano Metropolitana

Il Partito Democratico e le liste civiche del centrosinistra confermano i Comuni che governavano e strappano alla destra Vittuone, con Laura Bonfadini Sindaca, e Cuggiono con Giovanni Cucchetti Sindaco. Al primo turno vittoria nei Comuni di Baranzate, Bollate e Segrate riconfermando bravi sindaci come Luca Elia, Francesco Vassallo – Sindaco di Bollate e Paolo Micheli. Vanno al ballottaggio, invece, Corsico con Stefano Ventura e Legnano con Lorenzo Radice.Queste elezioni ci consegnano un segnale positivo e di speranza: i cittadini si fidano del Partito Democratico. Il PD guida coalizioni che vengono scelte, da chi vive sui territori, contro l’incapacità della destra di realizzare politiche a sostegno di cittadine e cittadine o di gestire i trasporti, contro l’assenza di trasparenza e gli scandali che hanno condizionato tante amministrazioni di centrodestra e Lega in questi anni.Il nostro modo di amministrare è quello di comprendere i bisogni delle persone, una linea espressione di responsabilità e serietà che è stata premiata e apprezzata da tanti cittadini, stanchi di una politica oscura e calata dall’alto, dove a prevalere sono i giochi di partito e gli interessi personali, a scapito di quelli della comunità.Quelli di oggi sono risultati positivi ma sui quali non intendiamo sederci, perché ci aspettano due importanti battaglie da vincere nei due Comuni commissariati di Corsico e Legnano. Due città che meritano un volto e un’occasione nuova di rinascita, dopo anni in cui le amministrazioni leghiste hanno calpestato i bisogni dei cittadini e perfino la legalità. Il mio in bocca al lupo e gli auguri di buon lavoro ai sindaci e alle sindache che hanno vinto, e un ringraziamento alle donne e agli uomini che si sono messi in gioco con il PD e il centrosinistra per il bene dei loro concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *