La violenza contro le donne non ha passaporto. Democratica 25.11.2018

La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è stata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, che ha scelto la data del 25 novembre per ricordare il sacrificio di Patria, Minerva e Maria Teresa, tre sorelle che, a causa della loro militanza politica contro il regime del dittatore dominicano Rafael Leonida Trujillo, furono brutalmente trucidate nel 1960. Il sacrificio delle donne fu noto solo nel 1999, quando questa storia carica di violenza e …

Donne: la violenza è permanente, la lotta pure. Democratica 24.11.2018

In Italia sono 3.100 dal 2000 le donne uccise da chi diceva di amarle. Più di 3 donne a settimana perdono la vita a causa di violenza. Fermatevi un secondo a pensare. Dietro quel tre, ci sono tre nomi. Tre volti. Tre persone con il loro mondo. Le statistiche ci aiutano a definire un fenomeno. A circoscriverlo. Ma ricordiamoci che raccontano la storia di persone che hanno lottato, amato, sognato. Che hanno cercato di resistere. …

Da Milano, in diretta il Forum per l’Italia – LIVE Democratica 28.10.2018

Al via la seconda giornata del Forum per l’Italia del Partito Democratico, in corso a Milano. A prendere la parola dal palco sarà il sindaco di Milano Giuseppe Sala, seguito dall’ex sindaco di Venezia Massimo Cacciari e la capo delegazione del Pd al Parlamento Europeo, Patrizia Toia. Dal palco milanese interverranno anche il capogruppo Dem alla Camera, Graziano Delrio, il capogruppo al Senato, Andrea Marcucci, mentre chiuderà i lavori il segretario, Maurizio Martina. https://www.democratica.com/focus/milano-diretta-forum-litalia-live/  

Pd FORUM per l’Italia. MILANO, 27-28 OTTOBRE 2018

Pd FORUM per l’Italia. MILANO, 27-28 OTTOBRE The Mall, Piazza Lina Bo Bardi Piazza Alvar Aalto, 1 Sabato 27 ottobre 10:00-20:00 Domenica 28 ottobre 9:30-13:00 Come raggiungere il Forum per l’Italia metropolitana: Linea verde M2 – Fermata Garibaldi   Linea gialla M3 – Fermata Repubblica treno: Stazione FS di Porta Garibaldi Passante ferroviario Repubblica sotto il link al programma https://www.partitodemocratico.it/gCloud-dispatcher/858dbe1f-d232-11e8-bda9-00a0983d30e5?fbclid=IwAR3rTsZ_aPmU42cZW1POw4gFL44niqjbMWB1AdUMyps9oyYtS6YZDndqN0Y    

Piazza del Popolo vuole la data del Congresso. Democratica 2.10.2018

Diciamoci la verità: in questo preciso momento, nel bel mezzo della instancabile propaganda di un governo populista che sembra avere il vento in poppa nel gradimento di larga parte dei cittadini, la straordinaria partecipazione popolare alla manifestazione di domenica scorsa a Piazza del Popolo se l’aspettavano davvero in pochi. Gli stessi media, che ormai da un bel po’ sembrano più occupati a fare le pulci all’opposizione anziché incalzare le nuove forze di governo sugli enormi …

Martina,”In manovra 100 mld di deficit in 3 anni, sulle spalle dei giovani”.

Maurizio Martina: “In questi anni abbiamo fatto un lavoro di ricostruzione dell’Italia dopo la più grande crisi dal dopoguerra, per mettere in sicurezza i conti del paese. Per tutelare contribuenti, famiglie e imprese italiane. Il voto del 4 marzo non consente a chi governa oggi di poter fare tutto“. “Stiamo parlando di 100 miliardi di deficit in tre anni sulle spalle dei giovani. Zero investimenti, condono fiscale“. Graziano Delrio:“Mi auguro che non succeda niente di …

Famiglie, giovani e lotta alla povertà. Le contromisure del Pd alla manovra del governo. 26.09.2018

Due sono le stelle polari della “contromanovra” del Pd: equità e crescita. In concreto. Le priorità sono i giovani, le famiglie con figli, la casa e i poveri.     Famiglie, giovani e lotta alla povertàLe contromisure del Pd alla manovra del governo  

Il 30 settembre contro l’assalto di M5S al cuore dello Stato. Democratica 24.09.2018

Che ne direste, compagni che dirigete il Pd, di precisare e concretizzare l’oggetto della manifestazione del 30 settembre? Era stata pensata in epoca diversa e rifletteva una giusta preoccupazione: quella del bullismo di Salvini, delle sue politiche di odio e, in seguito a tali politiche, dell’isolamento internazionale dell’Italia. Invece il tempo che è passato dall’ideazione della manifestazione ha cambiato qualche termine della situazione e del quadro politico. E ha fatto emergere delle urgenze che andrebbero …